Data di arrivo
Data di partenza
Ospiti per camera
Adulti Bambini Età
  • MIGLIOR TARIFFA ONLINE

    Solo su questo sito le migliori tariffe e condizioni

  • OFFERTE E PROMOZIONI

    Scopri le nostre promozioni e scegli l'offerta su misura per te

  • WI-FI GRATUITO

    Wi-fi gratuito in tutta la struttura e nelle camere

Un itinerario alla scoperta delle origini di Venezia

 

Lungo questo itinerario sarà possibile ripercorrere la storia delle origini di Venezia. Giungerete in laguna nord e visiterete le rotte che dalle banchine Trevigiane (oggi territorio della Marca) conducevano i tronchi su cui venivano eretti i palazzi veneziani.

 

 

Descrizione dell'itinerario:

 

Dalla base di Casier/Silea è possibile oltrepassare l'omonima conca e giungere in pochi minuti alle porte di Treviso.
Scendendo lungo il Sile si nota la lussureggiante vegetazione e la presenza continua di anatidi e cigni che vi accompagnano in un paesaggio dall'aspetto bucolico.

 

Poco dopo raggiungerete il piccolo centro di Cedon. Lungo questa parte del fiume, da Casier a Casale sul Sile ci sono delle incantevoli Ville che si affacciano sulle rive. Villa Mantovani Orsetti e Villa Barbaro tra le più belle.

 

Proseguendo con l'itinerario giungerete a Quarto d'Altino e poi Torcello.

Giunti a Torcello, non potrete farvi incantare da un complesso che vi si para innanzi come un magnifico presepe. Tra gli importanti resti presenti il ponte del Diavolo, il cui nome è tratto da una nota leggenda che coinvolge streghe, innamorati e patti con il demonio, che oggi staziona ancora nei pressi del ponte celato nell'aspetto di un innocuo gatto nero.

 

A poche centinaia di metri di distanza Burano, con le sue case colorate e Mazzorbo, più dimessa ad austera, costituiscono una tappa immancabile, se non altro per poter acquistare i tradizionali merletti fatti a mano dalle matrone dell'isola.

 

Dopo Burano, altra tappa imperdibile è l'isola di Murano, famosa in tutto il mondo per l'arte del vetro artistico soffiato.

 

L'ultima tappa è rappresentata dall'arrivo in Piazza San Marco a Venezia, certamente il punto di maggiore fascino della città lagunare, "sorvegliata" dal imponente campanile e dalla casa del Doge, Palazzo Ducale.